La Cantina Pitars è uno degli esempi più interessanti di depurazione e riutilizzo delle acque reflue prodotte all’interno di una azienda vinicola. In particolare, a seguito dei primi contatti con l’azienda, Depur Padana Acque è intervenuta al fine di regolarizzare la cantina nei confronti della normativa che impone la depurazione dei reflui con presenza di sostanze biologiche potenzialmente inquinanti.

I proprietari della Cantina, negli ultimi 10 anni, si sono posti l’obiettivo di salvaguardare l’ambiente e da questo trarne anche profitto economico dal risparmio energetico.

  • Cantina vinicola Pitars: impianto di Depur Padana Acque per trattamento acque e impianto di depurazione

Impianti

Gli impianti installati da Depur Padana Acque sono stati posti a valle delle numerose lavorazioni che partono dalla raccolta, passando per la pigiatura, sino alla vinificazione. Lungo questo percorso, moltissima acqua viene utilizzata per il lavaggio delle attrezzature.

Così facendo, le acque depurate sono assolutamente inodori e incolori, prive di ogni sostanza biologica, con la possibilità di scaricarle in superficie o di riutilizzarle per l’irrigazione dei vigneti.

Desideri ricevere maggiori informazioni sui nostri prodotti e servizi?
contattaci